Rassegna Stampa

31.05.2012

TERREMOTO. ECCO COSA SERVE DAVVERO

Bisogna fare attenzione anche nel fare solidarietà...

29.05.2012

LA CRISI RIPORTA GLI IMMIGRATI A CASA

Secondo uno studio della Fondazione Ismu su dati Istat, nel 2010 sono stati 28mila gli stranieri che hanno cancellato la propria residenza in Italia per trasferirsi all’estero

26.05.2012

A BORGO PANIGALE “AEROSOL ART” CONTRO IL DEGRADO ALLA STAZIONE

Trasformare un sottopassaggio, prima grigio e deturpato da scritte, in un dipinto a cielo aperto, nelle vie del quartiere Borgo Panigale. Questo l'obiettivo del progetto "Aerosol art" promosso da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), Quartiere Borgo Panigale e Istituto Comprensivo 14 di Bologna, per promuovere l'arte e la creatività giovanile, riqualificando le zone degradate. Il 26 maggio alla Stazione del quartiere inaugurato un nuovo murales: la Sta-zione tra le nuvole.

25.05.2012

LPU: EX CONDANNATO ORA FA PREVENZIONE DELL’ABUSO DI ALCOL E DROGHE

Giardinieri, cuochi, data entry. Sono alcuni esempi dei lavori di pubblica utilità svolti dai condannati per il reato di guida in stato di ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti (articoli 186 e 187 del Codice della strada) che ne hanno fatto richiesta. A Bologna i posti a disposizione sono una sessantina, ma le richieste sono così tante che si sono dovute creare delle liste d’attesa.

25.05.2012

PETIZIONI. 5 PER MILLE, SONO SPARITI 80 MILIONI?

Una lettera aperta che alcune fra le più note sigle del non profit italiano hanno indirizzato ai responsabili del dicastero dell'Economia per avere lumi sulla sorte del 5 per mille relativo all'anno 2010 e sulla “sparizione” di 80 milioni di euro, che i contribuenti avrebbero destinato ma che non verranno incassati dai destinatari. Vita.it lancia una petizione per chiedere risposte al Governo.

23.05.2012

QUEI VOLONTARI BOLOGNESI TRA GLI SFOLLATI

Da Sant'Agostino, a Finale, a Crevalcore, sono tantissimi i volontari impegnati nel post terremoto, tra le attività di soccorso, le verifiche dell'agibilità degli edifici e i campi che ospitano gli sfollati. "Non riusciamo a far fronte alle richieste - raccontano - Più lavoriamo e aumentano i sopralluoghi, più arrivano le richieste di intervento".

23.05.2012

BOLOGNA, “SENZA CIE UNA CITTA’ MIGLIORE”: UNA RACCOLTA DI FIRME PER CHIUDERLO

Dopo i numerosi tentativi di fuga, e i suicidi, l’esperimento del Cie si può considerare fallito dal punto di vista sociale, politico e giudiziario. Lo dice l’associazione Ya Basta che lancia una raccolta di firme per chiederne la chiusura.

21.05.2012

LA RETE ANCESCAO NEL BOLOGNESE, STRUTTURA, ATTIVITA’, IDENTITA’

Pubblicata la ricerca “Struttura, attività e identità dei Centri Ancescao nel territorio bolognese: quali scenari per un possibile sviluppo?”, promossa dal coordinamento provinciale Ancescao di Bologna e realizzata dai ricercatori del Dipartimento di sociologia dell’Alma Mater.

21.05.2012

SFORBICIATA DA 80 MILIONI AI FONDI DEL 5 PER MILLE

Ammonta a 463 milioni di euro la somma destinata dai cittadini con il proprio 5 per mille. Ma la cifra che sarà distribuita agli enti beneficiari è di 383 milioni di euro, come si vede dagli elenchi appena pubblicati dall'Agenzia delle Entrate. La sforbiciata vale dunque almeno 80 milioni di euro: praticamente il 17% della quota effettivamente destinata dai contribuenti. Un taglio che il Ministero ha giustificato con l'esigenza di allinearsi alla effettiva disponibilità in bilancio delle risorse da distribuire.

20.05.2012

IL NUOVO NON PROFIT. PIU’ DIPENDENTI. MENO VOLONTARI

Dal 2006 al 2011 il numero dei dipendenti del settore non profit è passato dal 15% al 39%, mentre il numero dei volontari è diminuito dal 65% al 36%. Sono i risultati della quarta indagine di Fondazione Sodalitas e Hay Group.

18.05.2012

BOLOGNA, AL VIA “VERNISSAGE” PER IMBIANCARE LE CELLE DELLA DOZZA

Si chiama “Vernissage” l’iniziativa promossa da Roberto Morgantini di Piazza Grande e da Alessandro Bergonzoni: per circa 18 mesi si procederà con l’imbiancatura delle celle del carcere della Dozza, e con incontri su arte, cultura, raccolte fondi per acquistare ciò di cui i detenuti hanno bisogno. L’invito a partecipare è rivolto a tutti i cittadini e volontari.

17.05.2012

BOLOGNA, LETTERA APERTA DI UNA GIORNALISTA DISABILE SULLA PEDONALIZZAZIONE

Dal 12 maggio la pedonalizzazione della T (via Ugo Bassi, via Rizzoli, via Indipendenza) è permanente nei fine settimana. Fin dall’annuncio della decisione da parte del Comune, le associazioni dei disabili hanno fatto sentire la propria voce per lamentare le difficoltà di accesso al centro. Valeria Alpi, giornalista disabile di Bandiera Gialla, ha deciso di andare in piazza e provare i T-days di persona, verificando i servizi messi a disposizione dal Comune e le difficoltà.

15.05.2012

RIVOLTA AL CIE DI VIA MATTEI, 5 ARRESTI E 7 AGENTI CONTUSI

Continuano le rivolte al Cie di via Mattei, dove nell’ultimo mese si sono verificati episodi di fuga e proteste da parte dei trattenuti. Nella mattinata del 14 maggio è partita una piccola rivolta che ha visto calcinacci tirati e botte. Il bilancio è di sette agenti contusi e cinque stranieri arrestati.

12.05.2012

LA SOCIAL CARD SI SDOPPIA, ARRIVA QUELLA DELLA FORMAZIONE

Arriva una nuova Social card, destinata a persone di qualsiasi età e nazionalità che siano seguite dai servizi e abbiano attivo un percorso per uscire dallo stato di disagio. La nuova card servirà non come carta acquisti, ma come "carta progetti", per pagare ad esempio corsi di formazione per il reinserimento lavorativo.

11.05.2012

BOLOGNA, TORNA PORTE APERTE: L’INIZIATIVA CHE APRE I DORMITORI ALLA CITTA’

I dormitori di via Capo di Lucca e via Sabatucci, ma anche residenza per immigrati come Villa Aldini e il Milliario e strutture per l’accoglienza madre-bambino e per disabili si aprono alla città. È “Porte Aperte”, l’iniziativa dell’associazione Naufragi, in programma dal 12 al 27 maggio, che per il quinto anno consecutivo porta feste, incontri, attività culturali dentro questi luoghi.

11.05.2012

VOLONTARIATO, ONG E COOPERATIVE: I RISCHI NASCOSTI DELLA RIFORMA FORNERO

Quali conseguenze avrà la riforma del mercato del lavoro targata Fornero sulle organizzazioni no profit? Quali sono i punti critici da correggere? Sette addetti ai lavori hanno analizzato il disegno di legge, commentandolo su Vita.

09.05.2012

BOLOGNA, SUICIDIO AL DORMITORIO: “CON I TAGLI IL SISTEMA DELL’ACCOGLIENZA FA SEMPRE PIU’ FATICA”

Giuseppe Macaluso, un senza dimora di 55 anni di origini palermitane, si è ucciso nel dormitorio Beltrame. La vicenda apre molte domande sulla capacità del sistema d’accoglienza bolognese di dar risposta ai bisogni dei cittadini più fragili. “Il dato importante è che Giuseppe non ha trovato le risposte necessarie nonostante si sia rivolto ai servizi sociali. L’obiettivo non è additare responsabilità, ma individuare nuove strategie di intervento, diversificare l’offerta di servizi, ascoltare con attenzione i bisogni”, ha sottolineato il presidente di Piazza Grande Leonardo Tancredi.

09.05.2012

L’IDENTIKIT DEI DONATORI SUL WEB: ADULTI E FEDELI, SCELGONO SMS E CINQUE PER MILLE

Sono per lo più donne, di età superiore ai 55 anni. E’ questo l’identikit dei donatori sul web, che emerge dall’indagine svolta da ContactLab su 32 mila utenti internet presenti nei data base di 32 organizzazioni non profit. Nonostante la crisi economica i donatori, dagli scorsi anni, non sono diminuiti. Chi è abituato a donare insomma continua a farlo, anche se due rispondenti su cinque devolvono cifre inferiori agli anni passati.

04.05.2012

SVOLTA NEL WELFARE, IL COMUNE ANDRA’ A CERCARE GLI ANZIANI SOLI

Un protocollo di intesa per dare una svolta alla cura degli anziani nel territorio bolognese...

04.05.2012

BOLOGNA, AL PRATELLO SITUAZIONE DI ESTREMA PRECARIETA’. LAGANA’: “SOLLECITARE LA

A cinque mesi dal “terremoto” che ha portato alla rimozione di tutti i vertici della giustizia minorile a Bologna, la situazione è ancora drammatica ...

04.05.2012

5 PER MILLE. L’ANNO D’ORO DI EMERGENCY

Resi pubblici gli elenchi dei beneficiari del 5 per mille per l’anno 2010...

03.05.2012

LOTTA ALLA TRATTA, LA REGIONE SI AGGIUDICA IL BANDO NAZIONALE

Anche quest’anno la Regione Emilia-Romagna è risultata prima in graduatoria nel Bando per accedere al Fondo nazionale Lotta alla tratta...

01.05.2012

DALL’AMBIENTE AL VOLONTARIATO LE NUOVE VACANZE DEI RAGAZZI ALL’INSEGNA DELLE BUO

Sono sempre di più i ragazzi che scelgono di passare parte delle proprie vacanze estive nei campi-lavoro...