Cerco - Offro

27.05.2011

Campo di volontariato sui terreni confiscati alle mafie

Nell’ambito del progetto sovradistrettuale “Il futuro volta le spalle alle mafie”, co-finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, alcuni Comuni del bolognese mettono a disposizione 6 posti all’interno di un campo di volontariato sui terreni confiscati alle mafie, organizzato in collaborazione con la cooperativa “Terre di Puglia – Liberaterra” di Mesagne (BR), fondata nel gennaio 2008 da giovani pugliesi per il riutilizzo dei beni confiscati.